Tag Archive: Allevamento_Fauna

Gerardo Colasante

Le Channa in acquario

Le Channa sono pesci predatori, endemici dell’Asia, che appartengono all’ordine dei Perciformes e alla famiglia dei Channidae. L’interesse verso questi pesci sta notevolmente crescendo anche qui in Italia, molti sono gli acquariofili che negli ultimi anni hanno pensato bene di dedicare un acquario a questi splendidi predatori, anche se molte specie di Channa si conoscono …

Continua a leggere »

Sara Coltra

Kottelatlimia

È un pesce da fondo originario del Sud dell’Indonesia e del Borneo. Predilige le acque poco movimentate ricche di tannini e con fondo Sabbioso e le zone che rispecchia questo habitat sono i corsi d’0acqua delle foreste anche se sono stati trovati esemplari anche nelle Torbiere con acqua povera di Sali. Da adulto raggiunge massimo …

Continua a leggere »

Marco Ferrara

Rineloricaria lanceolata

Nome scientifico: Rineloricaria lanceolata Famiglia: Loricaridae Luogo di provenienza:  America Valori ottimali di allevamento: Ph 6.5 , kh 3 gh 6 , temperatura 24-25 gradi Dimensioni : fino a 12cm Allevamento e caratteristiche:  Per poterlo allevareal meglio necessita di un fondo sabbioso magari cosparso di molte foglie secche per esempio faggio e attoprniato da molti …

Continua a leggere »

Marco Ferrara

Axolotl ambystoma mexicanum

In foto: una specie assantico di ambystoma mexicanum   Siamo abituati a vedere i classici pesci d’acqua dolce o salata popolare i nostri acquari,sommersi da piante di ogni genere e colori , anemoni e pietre, mentre un ruolo importante sta assumendo sempre più il campo degli anfibi. L’Ambystoma mexicanum , meglio conosciuto come AXOLOTL è …

Continua a leggere »

Marco Ferrara

Paedocypris progenetica

Nome scientifico: Paedocypris progenetica Nome comune: Rasbora rubino Famiglia: Cyprinidae Luogo di provenienza: Indonesia Valori ottimali di allevamento: ph 3 kh e gh 0 (tali valori sono ottenibili utilizzando solo e unicamente acqua d’osmosi pura, senza utilizzare minimamente acqua di rubinetto, aggiungendo successivamente acido solforico o acidi umici in acqua per portare il ph a …

Continua a leggere »

Marco Ferrara

Riproduzione Carassio

La Riproduzione dei carassi solitamente avviene in primavera inoltrata quando la temperatura dell’acqua supera in genere i 16 gradi. Si avrà in vasca un comportamento insolito dei Pesci infatti un continuo rincorrersi darà l’idea di una gara con vinti e vincitori. I maschi sono quelli che rincorrono, quindi le femmine saranno sempre davanti e saranno …

Continua a leggere »

Older posts «