Marco Ferrara

Acorus pusillus

Acorus pusillus

Nome scientifico: Acorus gramineus var. pusillus

Genere: Acorus

Famiglia: Acoraceae

Luogo di provenienza: Giappone

Dimensioni: altezza 18-25cm larghezza 10-15cm

Temperatura: 18-23 ° C

Luce: altissima

Ph: 6 – 9

Posizione: anteriore

Crescita: Lenta

Difficoltà: Media

Riproduzione Per divisione del rizoma

Caratteristiche : E’ una pianta molto particolare caratterizzata da foglie lunghe e strette che possono raggiungere fino i 18-20cm di lunghezza,necessita molta luce ed è una pianta molto resistente anche a climi molto rigidi compreso il ghiaccio questo la rende adatta per paludari o laghetti.In sommerso la sua vita è ridotta e puo’ arrivare a circa 12 mesi ma senza dare il suo massimo spelndore in quanto sopravvive non essendo adatta alla vita sommersa.

 

Marco Ferrara

Dal lontano 1978 coltivo la passione per l’acquariofilia e dal 2005 insieme a degli amici abbiamo deciso di mettere su un portale con tante informazioni mettendo a disposizione la nostra esperienza.

Ho allevato e riprodotto tantissime specie di fauna dai ciclidi ai poecilidi,ultimamente la mia attenzione è rivolta agli anabantidi nello specie betta splendens ,allevo anche varie specie di caridine e gli immancabili scalari.

Ho una particolare attrazione per le piante coltivando anche delle essenze rare con splendidi risultati.
Le mie ottime conquiste e risultati sono frutto di prove,letture e anche dell’aiuto di altri amici che hanno condiviso con me le proprie esperienze cosa che io da tempo ho deciso di fare con chi ne ha bisogno…….

Inserisci un commento