Marco Ferrara

Heterobagrus leucophasis

Nome scientifico: Heterobagrus leucophasis-mystus leucophasi

Nome comune: Pescegatto asiatico gigante sottosopra

Famiglia: Chatfish

Luogo di provenienza: Asia

Valori ottimali di allevamento: Temp. 23-27°C – Ph tra 6 e 8

Dimensioni:  30cm di lunghezza.

Allevamento e caratteristiche: l’heterobagrus è un pesce unico nel suo genere,dato che è l’unico pesce esistente a passare tutta la sua vita capovolto,svolgendo in questa posizione ogni sua attività. Questo comportamento è dovuto al suo habitat naturale,i soffitti delle grotte sommerse,per cui ha bisogno di una vasca piena di nascondigli e zone dove poter sostare comodamente nella sua inusuale posizione. Non è consigliato per acquari con piccoli pesci data la sua indole semi-predatrice. Di norma è un pesce molto timido e tranquillo ma se qualcuno invade il suo territorio si imbestialisce,attaccando con aggressività. Da piccolo è molto più agitato,mentre gli esemplari adulti tendono a avere movimenti più tranquilli; inoltre il suo colore sbiadisce con l’età . La vasca deve essere preferibilmente poco illuminata per permettere a questa specie di uscire più frequentemente.

Riproduzione non ci sono notizie in merito a riproduzione in cattività

Alimentazione cozze,vongole,gamberi,pastiglie per il fondo

 

Dettagli sull'autore

Marco Ferrara

Marco Ferrara

Da circa 32 anni coltivo la passione per l'acquariofilia e da circa 10 insieme a degli amici abbiamo deciso di mettere su un portale con tante informazioni mettendo a disposizione la nostra esperienza.

Ho allevato e riprodotto tantissime specie di fauna dai ciclidi ai poecilidi,ultimamente la mia attenzione è rivolta agli anabantidi nello specie betta splendens ,allevo anche varie specie di caridine e gli immancabili scalari.

Da circa 5 anni ho una particolare attrazione per le piante coltivando anche delle essenze rare con splendidi risultati.
Le mie ottime conquiste e risultati sono frutto di prove,letture e anche dell'aiuto di altri amici che hanno condiviso con me le proprie esperienze cosa che io da tempo ho deciso di fare con chi ne ha bisogno.......

Inserisci un commento